Sole24Ore “Concordato, il creditore in conflitto d’interessi va inserito in una classe ad hoc”

di Michele D’Apolito

Nella formazione delle classi dei creditori cui spetta l’approvazione del concordato preventivo, riunire tutti i creditori chirografari in un’unica classe residuale non rispetta il requisito dell’omogeneità delle posizioni perché gli interessi economici dei chirografari possono essere molteplici.

Link per il download del documento

Vuoi saperne di più?
Contattaci

Nexus
Contatti
P. IVA IT 01611430198
Le nostre sedi
  • Cremona (CR)
    Corso Vittorio Emanuele II 44

  • Crema (CR)
    Via Carlo Urbino 17

  • Milano (MI)
    Via Visconti di Modrone 8/10

  • Pavone Mella (BS)
    Via Mentana 5/B

Privacy Policy
© NEXUS STP.
Powered by ProWorld Studio.