Il rimborso delle spese per l’acquisto di Dispositivi di Protezione Individuali

Il rimborso delle spese per l’acquisto di Dispositivi di Protezione Individuali

Termini e modalità di accesso al bando

Il Decreto Cura Italia ha previsto che, a seguito dell’emergenza sanitaria coronavirus, l’INAIL provvede entro il 30 aprile 2020 a trasferire ad Invitalia l’importo di 50 milioni di Euro da erogare per l’acquisto di dispositivi e di altri strumenti di protezione individuale.

Possono accedere al bando tutte le imprese che, alla data di presentazione della domanda, sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • Sono regolarmente costituite e iscritte come attive presso il registro delle imprese;
  • Hanno sede principale o secondaria sul territorio nazionale;
  • Non sono in stato di liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali con finalità liquidatoria.

Sono ammissibili al rimborso le spese sostenute per i Dispositivi di Protezione Individuale con caratteristiche tecniche conformi a quanto previsto dall’attuale normativa.

Peraltro, le spese sostenute devono:

  • Essere sostenute tra il 17 marzo 2020 e la data di invio della domanda di rimborso; si evidenzia che rileva la data di emissione delle fatture oggetto della richiesta;
  • Essere non inferiori ad Euro 500,00;
  • Non essere oggetto di altre forme di rimborso o remunerazione erogate a qualsiasi titolo e/o forma.

Si sottolinea che non sono ammissibili al rimborso gli importi relativi a imposte e tasse, compresa l’IVA.

Per quanto riguarda le fatture che costituiscono acconto sulle forniture dei Dispositivi di Protezione Individuale, sono ammissibili solo se l’impresa presenta, nella domanda di rimborso, anche la fattura concernente il saldo della fornitura.

Il rimborso è concesso nella misura del 100% delle spese ammissibili, per un investimento minimo di Euro 500,00 e fino ad un importo massimo per impresa di Euro 150.000,00.

Le domande devono essere presentate in modalità telematica tramite il seguente sito:

Invitalia

 

Dott.ssa Sara Serena 

nexus

www.nexus-stp.it

Condividi